Cos’è il fringe benefits

 

Sicuramente potrà essere capitato di trovare nella propria busta paga la parola fringe benefit. Orbene, questi compensi particolari sono lì presenti con il fine unico di essere tassati.

Infatti, i fringe benefit vengono ad avere un intrinseco valore dato che tanto un collaboratore quanto un dipendente ne hanno già usufruito attraverso vari forme come, ad esempio l’utilizzo di un servizio, di un bene oppure come bisogno economico soddisfatto.

A tal proposito è d’uopo precisare che per quel che riguarda il calcolo di quello che è il relativo valore normale, questo sarà effettuato come e quanto previsto dal Testo unico delle imposte sui redditi all’articolo 9 e, più specificatamente, al comma 3.

 

Le forme di fringe benefits

Tra le varie forme esistenti di fringe benefits, si possono ricordare:

 

  • Offerta ai dipendenti di azioni
  • Cessioni a condizioni particolari di favore di prodotti aziendali
  • Prestito personale con tassi inferiori rispetto a quelle del mercato

 

Per essere maggiormente esaustivi, ogni qual volta un collaboratore oppure un dipendente andrà ad utilizzare un servizio, un bene specifico oppure fruisce della soddisfazione inerente un bisogno, allora si potrà parlare di fringe benefit. Infatti, tale termine può essere tradotto come beneficio accessorio.

Di sé per sé, è un particolare emolumento retributivo che viene ad essere corrisposto, di norma, a delle categorie particolari di lavoratori dipendenti. Questo, quindi, sarà presente nella busta paga in aggiunta a quella che è la retribuzione monetaria. Quel che è il loro valore economico, sarà, perciò, calcolato a fini esclusivamente fiscali.

 

Esempi di fringe benefits

Per avere ancor più chiaro il concetto di fringe benefits, vediamone alcuni esempi:

 

  • Polizze assicurative sulla vita
  • Buoni pasto
  • Alloggio
  • Telefono cellulare aziendale
  • Auto aziendale
  • Borse di Studio
  • Cessioni di prodotti aziendali
  • Prestito personale
  • Complementari strumenti di previdenza

 

Ovviamente, queste sono è un parziale esempio di quelli che sono considerati come fringe benefits. Sul sito www.zeropensierisrl.it, si potrà trovare una maggiore e più dettagliata informazione.

 

Clicca qui per utilizzatore il nostro comparatore online per ricevere la migliore polizza sanitaria aziendale comparata